Edicola n. 8

La n. 8 è l'Edicola Votiva dedicata alla Madonna delle Lacrime di Siracusa, poco visibile nella foto per la controluce nei vetri, che si trova in piazza Garibaldi, proprio in mezzo agli ingressi di due indimenticabili esercizi commerciali degli anni 40, 50 e 60. Infatti, a sx c'era il negozio di giocattoli dei nostri sogni Valentino magazzino per tutti di Valentino Alessandro (quest'ultimo il cognome), a dx c'era il Caffè Bifera* il cui titolare era conosciuto per le simpatie monarchiche. Il primo era frequentatissimo per i profumi, per le auto in miniatura e per gli scherzi di carnevale, mentre nel secondo mio nonno 'Ngiuliddu comprava il vermout e io andavo a prendere il cono gelato da 10 Lire allungando all'inverosimile il braccio e in punta di piedi per poggiare la moneta sul banco altissimo per noi ragazzi.

*Una chicca da una fonte affidabilissima: prima nel locale del Caffè Bifera c'era un negozio di "cappelli per donna" gestito da una signorina, il cui padre lo chiamavano don Giuan u catanis, molto bella e assomigliante all'attrice Sofia Loren. 

 
Gaetano Masuzzo/cronarmerina 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo