Fontana Aidone/n. 47 In evidenza

Questa è la Fontana/Abbeveratoio di Aidone n. 47. Si trova lungo i 14 Km della SS. 288 che collegano Aidone a Raddusa. Questo percorso era molto frequentato da noi Piazzesi sino a qualche decennio fa per andare a Catania, prima che facessero la più comoda autostrada (senza contare però che sino all'autostrada la situazione è continuata ad essere poco agevole, per questo basta seguire la storia infinita della SP4). Il percorso che noi facciamo adesso verso Valguarnera, veniva fatto esclusivamente per andare alla stazione feroviaria di Dittaino o per proseguire verso Leonforte e il Nord della Provincia. Lasciata Aidone dopo 2,5 Km troviamo questo abbeveratoio sulla sinistra in ottimo stato pur essendo, come ci dice la data scolpita sulla vecchia targa in pietra arenaria, del 1895. Su quest'ultima ne esiste un'altra in marmo dove c'è la scritta: <<CONSORZIO DI BONIFICA DI CALTAGIRONE - Caltagirone - RESTAURATA NEL 1988>>. 1.200 metri più avanti c'è il bivio che ci porta all'importante zona archeologica di Morgantina.

cronarmerina.it

Commenti  

0 #2 Gaetano 2016-07-23 07:12
Grazie Riccardo, cercherò sempre di fare del mio meglio.
Citazione
+1 #1 Riccardo 2016-07-22 07:12
Mai nessuno aveva pensato di fare una piccola/grande ricognizione di queste opere essenziali per i nostri antenati agricoltori e, perché no, cavalieri senza cavalli ma con muli e asini. Io dico che questo censimento, assieme agli altri che Lei sta facendo, rimarrà nel tempo un'opera unica per non dimenticare le nostre origini, specie quando non ci saremo. Bravo e complimenti
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo