Fontanella Villa Garibaldi/n. 1

 
Questa è la prima Fontanella di una lunga serie. E' quella che si trova sulla sinistra della nostra grande e bella Villa Garibaldi, dietro la parte destra della chiesa di S. Pietro. La villa fu ricavata dopo il 1866 dalla selva del vicino convento francescano. Appunto perché una volta giardino dei frati, ove coltivavano le erbe medicamentose, ancora oggi ci sono piante e alberi particolari e secolari. Sulla fontanella c'è scritto "Omaggio Ente per il Turismo Enna" ma non è la stessa dalla quale mi dissetavo mezzo secolo fa, salendoci e appoggiandomi con la pancia perché non ci arrivavo e, quindi, prima di bere certe volte lo zampillo, sempre alto e fresco, anzi, freddo anche d'estate, mi bagnava tutto il viso. Il "Giardino Garibaldi", come c'era scritto con le siepi nel pendio centrale in fondo, prima era molto frequentato e curatissimo. C'erano i giardinieri che nan babbiav'nu con i ragazzi che disturbavano o calpestavano le aiuole: i cörsi ch' n' fascev'nu fé! 
Gaetano Masuzzo/cronarmerina.it

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo