Lacrime di coccodrillo

 
Avevo promesso a me stesso che non avrei parlato di politica in questo blog, ma non posso non parlare della tragedia di ieri, accaduta a pochi metri dall'isola di Lampedusa. Sino a quando non si risolvono i problemi didattoriali negli stati africani, del Corno d'Africa in particolare, come Somalia ed Eritrea, avremo sempre più profughi e quindi tragedie su tragedie. Sino a quando i paesi occidentali come l'Italia continueranno gli affari economici con i regimi di quei paesi, tutto continuerà, compresi i morti in fondo al Mediterraneo. I problemi devono essere risolti in quelle zone e non sul mare o sulle coste del Continente, rendiamo la vita decente a quelle popolazioni nelle loro regioni e vedremo come in pochi anni non affronteranno più chilometri e chilometri di sacrifici e di pericoli per venire da noi. Però poi proclamiamo il "Lutto Nazionale" per un giorno! E domani? Punto e a capo!
cronarmerina.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo