Via del tubo

 

Chi vìa è cössa? 

'Ncà basta ddézz a tàrga nâ cantunèra! 

Nan s' ddez bön!

Vìa du tùb o du tub'ttöngh?!

Boh? 

Cussà d' cu ggh disg'nu?

E vöi u savé?

 
Traduzione per gli stranieri
Che via è questa? Dunque basta leggere la targa sul cantone! Non si legge bene! Via del tubo o del bacchettone?! Boh! Chissà come la chiamano? E voi lo sapete?
 
Risposta:
Le tre righe della targa nascondono le lettere dei 3 nomi che la strada ha e ha avuto precedentemente. Partiamo dal più antico, STRADALE ALTACURA; poi STRADALE MAZZARINO; per arrivare al più recente e odierno, VIA MONSIGNOR STURZO. Se ne parla anche su Edicola n. 11
 
 cronarmerina.it

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo