Il Mistero di Majorana continua

Il 12 dicembre scorso nel post "Prima di Majorana", dove si parlava dei vari nomi dell'Istituto Industriale di Piazza, eravamo rimasti con i dubbi sulla scomparsa nel marzo del 1938 del famoso fisico nucleare catanese Ettore Majorana. Sono di questi giorni le notizie apparse sui giornali relative al Majorana che vi riassumo brevemente.
 

Ettore Majorana: vivo tra '55 e '59

'Accertato dalla Procura di Roma, si trovava in Venezuela'

 
(ANSA) - ROMA, 4 FEB - Ettore Majorana, il geniale fisico catanese cresciuto in via Panisperna e che alcuni esperti collocano tra Newton ed Einstein, scomparso misteriosamente nel 1938, era vivo, nel periodo 1955-1959, e si trovava, volontariamente nella città venezuelana di Valencia. Lo ha accertato la Procura di Roma che ha indagato sulla scomparsa e ora chiesto l'archiviazione... Probabile che lo scienziato, spaventato dalle sue scoperte sull'atomo, abbia deciso di sparire senza lasciare tracce... in una foto scattata in Venezuela nel '55, analizzata dal Ris, Majorana, conosciuto con il cognome Bini, appare insieme con un emigrato italiano, Francesco Fasani, meccanico, subito dopo aver ricevuto un prestito. L'uomo che appare insieme con Fasani risulta compatibile con i tratti somatici del fisico catanese... Dopo aver accertato che Ettore Majorana era vivo tra il 1955 e il 1959, per la procura di Roma è stato impossibile stabilire che fine abbia fatto poi il fisico italiano.
         -----------------------------------------------------------------------
 

Majorana: testimone, visto a Roma nell'81

'Era un senzatetto, ospite del convento da cui si era allontanato'

 
(ANSA) - ROMA, 5 FEB - "Ettore Majorana era sicuramente vivo nel 1981 ed era a Roma. Io l'ho visto". Dopo gli sviluppi sulla scomparsa del geniale fisico catanese - di cui si erano perse le tracce nel 1938, ma che la procura della capitale ha stabilito si trovasse in Venezuela tra il 1955 e il 1959 - un testimone racconta all'ANSA di averlo incontrato in centro di Roma 34 anni fa insieme a mons. Luigi Di Liegro, il fondatore della Caritas romana. Era un senzatetto, ospite di un convento da cui si era allontanato.
                                      -------------------------------------------------------------------
 
Gaetano Masuzzo/cronarmerina 
 

Commenti  

0 #4 Eduardo Minolfi 2017-03-26 12:58
Le ultime e recenti notizie affermano che Majorana non si sarebbe allontanato dall'Italia e che comunque fino al 7 dic. 2001 era in vita. Quindi sarebbe vissuto fino a 95 anni e forse oltre.
Citazione
0 #3 Eduardo Minolfi 2017-03-26 12:53
NEL MIO COMMENTO DEL 24 MARZO HO SCRITTO ERRONEAMENTE CHE MAJORANA
NON SI SAREBBE MAI ALLONTANATO DALLA
SICILIA, TRATTASI DI ORRORE OSTATIVO: IL TESTO DA ME TROVATO DICE CHE "NON SI SAREBBE MAI ALLONTANATO DALL'ITALIA"
Citazione
0 #2 Eduardo Minolfi 2017-03-24 18:44
Rolando Pelizza & Ettore Majorana
Dal primo incontro nel 1958 con il Maestro, il fisico Ettore Majorana, all’idea di realizzare la macchina da lui progettata, sono passati solamente tre anni. Un congegno in grado di “annichilire” la materia, un’invenzione che porta con sé straordinarie possibilità di sviluppo per l’umanità, ma anche un’enorme potenziale distruttivo. Una macchina in grado di far letteralmente scomparire qualsiasi cosa o di creare energia a costo zero.
E questo, guardando solamente alle prime due fasi di sviluppo.
Il libro racconta in modo biografico le vicende accadute al bresciano Rolando Pelizza dal 1958 al 1989, con il solo scopo di fare luce su una scoperta degli anni ’70, che ancora oggi mantiene inalterato il suo carattere assolutamente rivoluzionario.
Le ultime e recenti notizie affermano che Majorana non si sarebbe allontanato dalla sicilia e che comunque fino al 7 dic. 2001 era in vita. Quindi sarebbe vissuto fino a 95 anni e forse oltre.
Citazione
0 #1 Eduardo Minolfi 2017-03-22 09:20
Sulla scomparsa dell'illustre scienziato Ettore Majorana, nonostante le varie ricerche e indagini, non esiste provata certezza in merito ai suoi itinerari e dimore dopo il 1938. Sarebbe interessante portare alla luce una verità che probabilmente, a conoscenza di qualcuno, ancora oggi é tenuta segreta. Perché?
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo