Le varie età dell'uomo In evidenza

Nel post Che bedda a v'gghiàina! del 25 ottobre 2016, a corredo della poesia "Avanzando con gli anni..." del poeta piazzese Francesco Manteo, avevo pubblicato una foto della stampa "Le varie età dell'uomo" che guardavo a casa dei nonni negli anni 50. Considerando che le didascalie dei vari gradini, corrispondenti all'età dell'uomo, erano poco leggibili, ho fatto qualche ricerca chiarendomi cosa ci fosse scritto. Inoltre, nella foto in alto ne riporto un'altra, che aggiunge le "simpatiche" caratteristiche delle età che si attraversano lungo tutto l'arco della nostra vita, riprese dal blog "Melodiestonate-Un blog da leggere... Per chi ha tempo da perdere". E' sempre bene tener conto che le stampe si riferiscono alla vita che si conduceva nei primi anni del Novecento e di come sia cambiata (in meglio?) in tutti questi anni. Come cambierà nei prossimi 100? 

1° Gradino: "Nascita" Apre gli occhi alla vita terrena, inizia l'età della gioia e della pena.

2° Gradino: a 10 anni, Infanzia - La vita ei trascorre a dieci anni, con pochi pensieri e senza affanni.

3° Gradino: a 20 anni, Giovinezza - Nella balda giovinezza lieta, al fronte d'amor il cor disseta.

4° Gradino, a 30 anni, Virile - Or da allegri bambini attorniato, dall'amore gode il frutto beato.

5° Gradino, a 40 anni, Età della discrezione - Or che del mondo divenne esperto, ognor d'ingegno si fa più esperto.

6° Gradino, a 50 anni, Età stazionaria - Ben rievocando il dolce passato, lieto si sente del proprio operato.

7° Gradino, a 60 anni, Età declinante - Con il rimpianto degli anni fuggiti, ei rivive gli affetti sentiti.

8° Gardino, a 70 anni, Vecchiezza - Poiché le forze vanno scemando, passa tranquillo le ore vagando.

9° Gradino, a 80 anni, Debolezza, Lento e cauto cammina il vegliardo, dando al passato un languido sguardo.

10° Gradino, a 90 anni, Rimbambimento - Reclina ormai il capo il venerando, la stanca vita al sostegno fidando.

11° Gradino, a 100 anni, Dio Mio, abbia pietà di me - De' suoi giorni al termine or giunto, al ciel egli attente d'esser congiunto.

cronarmerina.it

 

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo