Ma autonomi da chi?

Questa è la bandiera siciliana adottata per la prima volta nel 1282 nelle fasi del Vespro siciliano quando ci fu la sollevazione contro i Francesi. Il colore giallo indica la città di Palermo, quello rosso di Corleone. Al centro c'è la Trinacria, un essere con tre gambe. Il termine deriva dal nome che i Greci diedero alla Sicilia Trinakìa = Trinacrios (treis = tre e àkra = promontori: Capo Passero, Capo Peloro e Capo Lilibeo). Questo vessillo era accompagnato anche dal termine ANTUDO che sta per ANimus TUus DOminus cioè il coraggio è il tuo signore (non i francesi). Questa è storia del passato, più recentemente, il 15 maggio del 1946, con Decreto Regio (è questo che si festeggia oggi) c'è stata l'istituzione della Regione Siciliana con Statuto Speciale d'Autonomia, ma AUTONOMIA da chi e con quali BENEFICI e per chi? Gaetano Masuzzo/cronarmerina.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo