Alla compagna tecnologica

La Kodak junior 620 prodotta in Germania dal 1933

La me machinetta fotografica

O machinetta mia, nica e pulita,
senza li smòrfii di Kodak vantata¹,
ogni viduta, ch'è di tia pigghiata,
pari ca parla, e ca ci duni vita.
 
La campagna, talè, pari 'na zita
di zàgara e di sciuri 'ncurunata;
pari 'na schetta, bedda e 'nnamurata,
ca ni fa 'nsinga, e a nèsciri n'invita.
 
Iamuninni a diddì². Ci su' jardina,
munti, vadduni, boschi, lavinari,
e frutta e sciuri, ed acqua ed ària fina.
 
E poi tu pitta, ca lu sai ben fari...
ma di Meli³ vurria l'arti divina
di Teòcritu e Dafni in tia truvari.
 
Girolamo Giusto, 1933
 
¹ Nella foto la macchina fotografica a cui avrebbe potuto fare riferimento il poeta.
² Termine usato sino a qualche decennio fa per invogliare i bambini ad andare "a passeggio".
³ Giovanni MELI poeta e drammaturgo nato a Palermo nel 1740 e morto a Palermo nel 1815, dove riposa nella chiesa di S. Domenico, pantheon dei siciliani illustri, dove c'è anche la tomba del nostro Gen.le Antonino Cascino.
 Gaetano Masuzzo/cronarmerina.it 

 

Commenti  

0 #2 Accelerator Problems 2017-12-08 13:23
It's going to be finish of mine day, however before ending I am reading this wonderful post to improve my knowledge.
Citazione
0 #1 شرکت آمیتیس 2017-02-10 08:48
Wow, marvelous blog layout! How long have you been blogging for?
you made blogging look easy. The overall look of your site is fantastic,
let alone the content!
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo