Un altro premio a Tanino Platania

Il poeta Tanino Platania al momento della premiazione da parte del noto attore e regista Augusto Zucchi
Sabato scorso, 18 ottobre 2014, nella gremita sala degli Affreschi di Palazzo Orsini di Bomarzo (VT) è stato assegnato al nostro Poeta Tanino Platania, il Premio "DISINCANTO" per la poesia sottoriportata
 

CLOCHARDS

 
Pagine bianche
e stanche
di libri laceri, pronti al macero.
 
Visi corrugati
nell'asfalto impaginati.
 
Solo la barba solletica il cuore:
incanto di un momento 
per un leggero soffio di vento.
 
Panchine ad ore
segnate dall'untore.
 
Tra coperte di cartone,
sotto un ponte o alla stazione:
fermoposta, senza più destinazione.
 
Cartoni schivati
su freddi selciati.
 
Più luci che ombre nella vita:
un dì, poeti in vena
ed ora anime in pena...
 
...E in me, un freddo lacerar 
nella schiena.
 
Tanino Platania
 
A conferirgli il premio è stata l'Associazione Valori di Bomarzo in occasione del Concorso Internazionale "Poeta anch'io". Autorevoli personaggi fanno parte della nutritissima schiera dei soci dell'Associazione, tra cui il romanziere Andrea Camilleri, l'astronauta Col. Roberto Vittori, l'attore e regista Augusto Zucchi, l'attore Paolo Bugnoli, il doppiatore Renzo Stacchi e tanti altri. 
A Tanino vanno le nostre congratulazioni.
 
cronarmerina.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo