ExclusiveCentraleSx
ExclusiveCentraleDx

Cose

Anche aeroplani a Piazza

Dall'1 ottobre 1941 a Piazza iniziò l'attività scolastica del Regio Istituto Tecnico Industriale per Meccanici ed Elettricisti, con annessa Regia Scuola di Avviamento Professionale, ancora intitolato al piazzese Avv. On.le Calogero Cascino (1864-1932). L'Istituto, che già ospitava oltre 700 alunni, tra i tanti laboratori aveva i reparti di fucina, di fonderia e, fiore all'occhiello, quello di aeronautica. Quest'ultimo è quello nella foto dove si vede, oltre all'insegnante responsabile insieme ai suoi assistenti, un aeroplano, di cui non conosco il modello, perfettamente funzionante oggi in mostra, come ci fa sapere sul…

Chi fa da sé, fa... la fontanella

A proposito della Fontanella di Piazza Duomo, Sergio (a dx nella 2^ foto dall'alto) mi ha segnalato che circa un anno fa (9 e 10 agosto 2013) alcuni abitanti del Monte si erano messi di gran lena per rimetterla in piedi e perfettamente funzionante. Infatti, le foto mostrano i signori che si sono dati da fare, ai quali vanno i nostri ringraziamenti, in specialmodo a Franco Calì (foto in alto) sempre pronto e attivo. Sono foto che mostro con grande piacere perché tanti sono i Piazzesi che amano la propria…

E' tornato

In questi giorni nelle nostre campagne è tornato questo uccello molto elegante che per colori del piumaggio non ha nulla da invidiare a quelli tropicali. È il GRUCCIONE che prende il proprio nome dal suo tipico verso gru gru gru. È un uccello diffuso nel bacino del Mediterraneo soprattutto sulle colline e giunge nelle nostre zone tra aprile e maggio. Quest'anno nei mesi di giugno e luglio si è fatto vedere, e sentire, poco. Invece da qualche giorno ho notato nuovamente la sua presenza e la sua partenza definitiva, per…

Che differenza c'è?!

A Trento le anatre attraversano sulle strisce in piazza Dante A Piazza i cani si godono il sole accanto al cinema Ariston in piazza Gen. Cascino Non capisco dove sta la differenza. Stesso rispetto per gli animali, che possono vivere felici e contenti sia nella provincia al primo posto sia in quella all'88° ! Gaetano Masuzzo/cronarmerina

IV edizione libro del Villari

Domani, venerdì 27 dicembre, alle ore 18:00 presso il Museo Diocesano, sarà presentata la IV edizione del libro su Piazza Armerina del gen.le Litterio Villari. Io, che a forza di consultarla, ho consumato la II edizione del 1981, posso dire che è l'evento dell'anno che sta per finire. Questo è un libro che dovrebbe trovarsi in ogni casa, in ogni famiglia piazzese, non per far bella mostra sugli scaffali delle librerie, ma per essere letto, consultato e studiato. Le migliaia di notizie sulla storia dei nostri antenati, contenute nella precedente…

Novena particolare

Ieri sera ho assistito a una delle tante novene (nelle foto) che anche quest'anno si svolgono in giro per le strade della nostra Città. Però, questa novena è un po' particolare, in quanto si svolge dentro l'atrio d'ingresso dell'Istituto delle Suore Salesiane Figlie di Maria Ausiliatrice e per me è stata la prima volta. L'ingresso si trova lungo la via Garibaldi che, sino alla metà dell'Ottocento, si chiamava a strata ô Princ'p (la strada del Principe, in onore di don Vincenzo Starrabba principe nel 1711 di Giardinelli che proprio lì…

Motivi per noi irragiungibili?

Parcheggi per cani Cassonetti per la raccolta differenziata Qualcuno non si spiegava come mai Trento e Bolzano sono ai primi posti nella classifica delle province con la migliore qualità della vita, formulata qualche giorno fa dal quotidiano "Sole 24 Ore". Eccovi due dei tanti motivi nelle foto scattate l'altro ieri in quelle province !

I nèspuli da 'nv'rnàda

I nèspuli 'ntâ Carrèra Queste nella foto sono chiamati nèspuli da 'nv'rnàda (nespole invernali) e corrispondono alle nespole comuni o europee (mespilus germanica). Infatti, quelli che chiamiamo comunemente nespole, sono le "nespole del Giappone" (eriobotrya japonica) che poi sono originarie dalla Cina, dove le chiamano pipâ guo mentre in Giappone le chiamano biwa, portate in Europa soltanto alla fine del Settecento. Ritornando e nòstri nèspuli¹, che sono conosciute in Europa da tempo immemorabile, non vengono consumate alla raccolta in autunno inoltrato, bensì nelle settimane successive, dopo essere state messe a…
Sottoscrivi questo feed RSS

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo