Aguzzate la vista n. 27

La croce mai vista nella chiesa più antica della Città È vero, all'occhio allenato del curioso nulla sfugge. L'altro giorno mi trovavo in piazza Martiri d'Ungheria, meglio conosciuta come piazza Teatini, in attesa che aprisse l'agenzia assicurativa e pensavo a quanta storia ci fosse in queste poche decine di metri quadrati. Un convento, un monastero e una Casa/Collegio con le rispettive chiese, palazzi nobiliari e una torre con le vecchie mura della città attorno alla piazza chiamata anche "del mercato settimanale", al di sotto della quale durante la seconda Guerra…

Novità sugli organi in Cattedrale

Ritratto di Donato Del Piano, P. Scarano, Casa Comunale, Grumo Nevano (NA) Ecco perché internet è un mezzo formidabile. Il 16 giugno scorso ricevo un commento, riguardante il post “I due organi della Cattedrale” pubblicato due giorni prima su questo sito, dove Antonio Barbera mi faceva notare che aveva letto su un recente studio su Donato Del Piano (1704-1785) che “entrambi gli organi erano stati realizzati da Del Piano successivamente uno ricostruito da Pacifico Inzoli” e, molto diligentemente, allegava il link per leggere l’interessantissima ed esauriente pubblicazione dell’anno scorso di…

Mostra sull'Antartide

AL MUSEO DIOCESANO DI PIAZZA ARMERINA (EN)DA SABATO 13 MAGGIO A GIOVEDI 30 NOVEMBRE 2017Mostra Didattica sull'Antartide in giro per l'Europa ALL'INTERNO DEL PRESTIGIOSO PADIGLIONE CENTRALE DEL MUSEO DIOCESANO della splendida città di Piazza Armerina, SABATO 13 MAGGIO 2017 ORE 17:00, IL NATURALISTA ANTONIO MIRABELLA INAUGURA LA MOSTRA FOTOGRAFICA E DIDATTICA SULL'ANTARTIDE DOVE RIASSUME LA CAMPAGNA ANTARTICA* VISSUTA IN PRIMA PERSONA E AFFRONTERA' IL TEMA DELICATO DEL CAMBIO CLIMATICO. L’allestimento della mostra sull’Antartide propone un affascinante viaggio attraverso la suggestione dei paesaggi inaccessibili al normale turista dove l'unica comunita' presente…

Il musical di Moses

Sabato prossimo 22 aprile allle ore 20:30 all'Istituto di Istruzione Superiore "E. Majorana" di Piazza un Musical da vedere e sentire.

Il testamento del cedro

Addio! Piazza Armerina, città dell'anima mia. Io, il Cedro del Libano.Testamento olografo, stilato di mio pugno, due minuti prima di ritornare, alle ore 7.00, martedì, 4 aprile, 2017, nel grembo materno di Gea, Magna Mater. <<Sono il Cedro del Libano, abito nella Piazza del Generalone, sono, quindi, un signore di tutto rispetto, alto circa 20 metri, ho la veneranda età di circa 150 anni (scusate l’approssimazione, allora, non c’era l’anagrafe degli alberi, anzi, mi correggo, qualche anno fa, purtroppo, i registri sono stati divorati dall’ennesimo incendio doloso, che mani sacrileghe…

La conversazione sulla via Garibaldi/2

Gino Masuzzo falegname e commerciante di ferramenta (1921-2015) CONVERSAZIONE PRESSO L’UNIVERSITA’ POPOLARE DEL TEMPO LIBERO “I. NIGRELLI” tenuta dal prof. Gaetano Masuzzo presso l'aula magna della SCUOLA MEDIA CASCINO l'8 FEBBRAIO 2017 ORE 17:30“STORIA DELLA VIA GARIBALDI, PORTA PER PORTA - com’era e chi c'era" Parte SecondaAdesso inizieremo a elencare i vari proprietari o affittuari, con le relative attività lavorative, che si sono succeduti, dagli anni Trenta in poi, nei 57 locali di sx e nei 61 di dx della via Garibaldi, tenendo conto che alcuni sono ancora senza numero…

La conversazione sulla via Garibaldi/1

Gaetano Starrabba III principe di Giardinelli fondatore nel 1756 del paese di Pachino (SR) CONVERSAZIONE PRESSO L’UNIVERSITA’ POPOLARE DEL TEMPO LIBERO “I. NIGRELLI” tenuta dal prof. Gaetano Masuzzo presso l'aula magna della SCUOLA MEDIA CASCINO l'8 FEBBRAIO 2017 ORE 17:30“STORIA DELLA VIA GARIBALDI, PORTA PER PORTA - com’era e chi c’era dagli anni 40 ad oggi" Parte PrimaQuesta sera siamo qui per parlare della nostra tanto amata, agognata e ora abbandonata via più importante ed elegante della nostra Città. Probabilmente non basterà qualche ora, ma se non dovessimo completarla sicuramente…

La via Garibaldi ieri e oggi

Chissà quanti hanno avuto familiari o parenti che abitavano o lavoravano nella via più chic di Piazza? Oggi, mercoledì 8 febbraio, alle ore 17:30 presso l'aula magna della Scuola Media "Cascino", nell'ambito delle attività dell'Università Popolare del Tempo Libero "Ignazio NIGRELLI", il prof. Gaetano Masuzzo terrà una conversazione su "quello che era e chi c'era nella via più centrale e importante della Città dagli anni 40 ad oggi". cronarmerina.it

Notizie sul Palazzo Senatorio

Ultime notizie sul Palazzo Senatorio di PiazzaDall’articolo apparso il 10 gennaio 2017 sul quotidiano La Sicilia “L’opera di Battaglia” di Salvatore Maria CALOGERO (nella foto), si conoscono alcuni particolari importanti sulla costruzione del nostro Palazzo Senatorio (con la facciata in Piazza Garibaldi e l'ingresso in via Cavour) della quale si conosceva soltanto che “era iniziata nel 1773 dai vicini monaci Benedettini e ultimata nel 1783”. Nell’articolo vengono riportati gli studi effettuati dall’ingegnere CALOGERO, poi pubblicati nel suo libro Il Monastero catanese di San Nicolò l’Arena, Edit. Agorà, CATANIA 2014, dai…
Sottoscrivi questo feed RSS

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo