Piano Duilio diventa Piazzale Villari

Laura Saffila, Riccardo e Pierluigi Villari, Filippo Miroddi*

Ieri tra le iniziative dell'Amministrazione Comunale per ricordare la Festa della Liberazione dal nazifascismo, c'è stata quella della nuova intitolazione del Piano Duilio a Litterio Villari. Generale Ispettore dell'Esercito Italiano, il Villari, nato a Piazza Armerina nel 1921 e morto a Roma nel 2004, è ricordato soprattutto come Storico Piazzese che con le sue 60 opere, 9 commemorazioni e 14 conferenze, ha studiato, approfondito, svelato e divulgato la storia millenaria della nostra Città. Per chi volesse approfondire la sua biografia può consultare i post sul Gen.le Litterio Villari.

cronarmerina.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo